Il giorno in cui è venuta a conoscenza della scomparsa di Gary Lineker nel “Barcelona”, il regista di “speroni” Irwin Scholar ha ricevuto una chiamata da un agente della jugoslavo Ljubo Barin. Ha rappresentato gli interessi del presidente del “Marcel” Bernard Tapi. Stava per firmare Waddle. Inizialmente Scholar non ha fretta di accordo, ma ben presto divenne chiaro che i francesi erano pronti a fare qualsiasi cosa per il bene di firma: una notevole somma di 2,5 milioni di sterline, che è stato originariamente discusso, rapidamente salito a 4 milioni.

“Marsiglia” era così veloce “, ricorda Waddle. “Noi [con l’agente] eravamo a Cipro, e ho discusso la stagione successiva, discutendo del gioco di Gazza e Lineker, che avrebbe dovuto aiutarci nell’attacco. In meno di due settimane, mentre cercavo una maglietta “Marcel”.

Sembra che “Marcel” fosse così attivo che le sue azioni hanno suscitato l’interesse dei ranger francesi che sospettavano il club delle frodi. “Marcel” e ha giocato davvero sul mercato furbetto – in quel momento, molte squadre del paese hanno fatto di tutto per attirare giocatori. Bonus, tasse elevate tramite conti segreti e documentazione falsa: tutto questo era la norma.

Waddle alla fine ha ricevuto parte dei 2 milioni pagati a due società britanniche – Happy Promotion and Consensus Ltd. Quindi i club si stavano allontanando dal pagamento delle tasse. Allora direttore del “Marsiglia” Tapie era incredibilmente buono per tali operazioni, e il suo desiderio era comprensibile: “Marsiglia” era l’orgoglio di tutta la regione, ma non è più mostrato ambizioni di campionato. Valeva la pena che Tapie venisse in squadra, poiché ha immediatamente annunciato l’oro dell’Europa nei prossimi cinque anni. Una dichiarazione audace, dato che i meridionali avevano vegetato solo di recente nella seconda divisione.

E ‘stato un momento brillante per i tifosi “olimpico”: Tapi – è un uomo potente e di un membro del parlamento – ha organizzato il “movimento di Marsiglia”, spendere un sacco di soldi per firmare i migliori giocatori. Il club anche senza successo ha cercato di comprare Diego Maradona di “Napoli” – si argentino ammesso che Tapie “gli ha offerto tutto ciò che è possibile, e anche di più.” Negli anni precedenti alla comparsa di Florentino Pérez, il francese “Marcel” cercò di creare la sua “galassia”.