La pallavolo maschile si trasferì a Kladno nel 2004 da Odolena Voda. Nella prima stagione, i giocatori di Kladno hanno celebrato il titolo, che hanno ripetuto nel 2010, pur continuando a ricevere diverse medaglie. Poi ci sono stati problemi.

“Il consiglio comunale ha smesso di sostenere la pallavolo”, ha detto l’ex rappresentante Fortunato. “Ma questo è cambiato dopo le ultime elezioni, la nuova gestione della città è propensa al nostro sport. Consiglieri dire che vogliono Extraliga Kladno, eppure abbiamo promesse di sostegno e la speranza che si applicherà il tentativo di accordo “ha detto

Come nel film Ball of Light

Extraligu è riuscito a fornire eventi che assomigliano un po ‘al film cult The Ball of Lightning.Questo a seguito di un accordo SKV Havirov club, TJ Slavia Hradec Kralove e AOV Kladno – anche se si è concluso in nona Premier League dello scorso anno, ma dopo aver scambiato i concorsi voce nella élite.

Tuttavia, ci sono una serie di nuove preoccupazioni. Uno di questi è la sala.

“Il primo campionato abbiamo giocato in una sala modesta Bios presso la pista di pattinaggio, ma il campionato più giocato qui nel più ampio stand al Aqua Park, dove in passato ha trovato la sua strada 1.200 spettatori. Vogliamo tornare ad esso, che, tuttavia, comporta una serie di necessità che sono obbligatorie negli extraterrestri.Anche se questo dovrebbe essere “solo” una comodità per l’arbitrato, una macchina fotografica digitale per le trasmissioni on-line, che fornisce spazio per il lavoro dei giornalisti e simili, “calcola Fortuník.

Mentre solo rukoudání

A certi problemi possono essere i giocatori, dal momento che il primo campionato è competizione amatoriale e la differenza tra Extraliga ed è evidente.
“cadre che era qui, non potrebbero svolgere il ruolo decente Extraliga, inoltre, molti vogliono andare. Questo è il motivo per cui ci siamo avvicinati ai giocatori di pallavolo che hanno giocato qui in passato o vivono a Kladno. Non abbiamo ancora firmato, ma a mano abbiamo promesso qualcosa.La sicurezza è per registratori o Sterline occhiali Kust Andrew Thomas – e più mi odiano a parlare, perché non hanno ancora risolto la situazione finanziaria in club già esistenti “, spiega come va nella pallavolo ceco.

Anche se stanno formando una nuova squadra, essenzialmente cinque minuti dopo il dodicesimo, Fortune non ha paura di parlare di piani e obiettivi nella prossima stagione. “È difficile contare su un titolo come Mark Pakosta o Ales Holubce. Ma con chiunque parlo, menziono i progressi verso gli spareggi oi primi otto.Questo è abbastanza chiaro e penso che sia un obiettivo realizzabile “, afferma con entusiasmo.

Sport Numero uno – dopo hockey

L’entusiasmo sperimentato allenatore e ufficiale senza linee. “Ma non me solo, la comunicazione con il capo Kladno beach volley gen Gallo, capo della pallavolo femminile Irene Pokorny, a squadre giovanili leader Joe Duka. Abbiamo tutti l’idea che l’extraliga possa dare una nuova direzione alla pallavolo di Kladenski.E nessuno sembra crederci “, dice.

Crede che riempirà la sua idea e l’extraliga si stabilirà definitivamente a Kladno. “Il sogno comune di tutte le generazioni Kladno pallavolo era quello di diventare un campo di pallavolo nel numero sport uno – dopo hockey, perché è per tutti gli atleti e gli appassionati a Kladno religione”, dice Fortuník.