Il presidente della ceca, tennis association, Ivo Kaderka la speranza che la prossima settimana il congresso della federazione Internazionale di tennis (ITF) a Orlando, evitando la leadership della proposta di modifica della coppa Davis. Sulla base del nuovo modello dovrebbe essere un concorso per il famoso “insalatiera” aveva già dal prossimo anno, con il picco finale del torneo di 18 cooperative in una settimana e in un unico luogo.

“La domanda è, perché ficcare in elegante fiore all’occhiello, quello che lavora più di un centinaio di anni? Un tipo di miglioramento, è necessario, sicuramente più soldi, perché le esigenze dei giocatori sono più alti, ma di certo non cambia l’essenza di ciò che rende ultraterrena,” ha detto Kaderka ha detto ai giornalisti prima di domenica la partenza per gli stati UNITI, dove sarà la forma della Coppa Davis, il voto di giovedì scorso.

Proposta suscita passione per tutto il mondo del tennis e Kaderka parla leggermente la guerra globale. “Tutti dicono che mai nell’ambito dell’ITF, una tale situazione non si verifica. È acuta lotta sulla faccia di esso, come apparirà come la cosa più preziosa ITF abbiamo”, ha detto, e ha aggiunto: “siamo arrivati al punto che promuove attraverso il duro lobbying. Alcuni sono l’invio di messaggi, quali terribili conseguenze che avrà, se non votare.”

Kaderka, secondo le sue parole, le pressioni resiste ed è uno dei principali promotori della lotta per la conservazione dell’esistente coppa Davis. Con la pensano come boss di altre federazioni nazionali di molte settimane per capire come avere successo.

“Orlando stiamo andando con la fede e la speranza che si possa invertire, a coloro che secondo il nonsense non è riuscito. Io non sono un’esagerata autostima e non ho voglia di bestemmiare. Naturalmente è possibile che ci cacciato, ma ho una certa sensazione interiore che ci dovrebbe essere in grado di,” le speranze Kaderka.