Molti credono che questo sia ciò che rallenta lo sviluppo del giocatore – non è un’ala e, se usato correttamente nell’attacco, sarà molto più produttivo. Di conseguenza, da Rashford, così come da Marcial, hanno sacrificato uno schema imbarazzante che avrebbe potuto manifestarsi in modo diverso in una squadra più leggera e mobile.

Dopo la fine della pausa internazionale, Mourinho “ha dato Benitez” e è venuto a una conferenza stampa con le statistiche. C’è una logica in questo: per confermare o confutare la tragedia della posizione di Rashford, è più facile rivolgersi ai fatti. Il ragazzo era ancora 20 anni, e il suo debutto nel mese di febbraio 2016, nessun giocatore più giovane di 21 anni, non ha passato nel campo in Premier League il più a lungo Reshford – 7280 minuti.

Inoltre – nessun giocatore nel campionato d’Inghilterra non è andato per il suo club in tante partite da giovane inglese. Anche prima del suo 21 ° compleanno, Rashford ha collezionato 126 partite per lo United. Naturalmente, di solito va alla sostituzione, ma il posto spesso Reshfordu è in fase di start – Mourinho si fida di lui più di Marcial, e quando è in forma, si può sedere in riserva e Lingard.

Anche Gareth Southgate ha parlato dopo partita della squadra che sarebbe strano aspettarsi ancora di più la fiducia dal pullman del club per un giocatore giovane come – una grande squadra da ruotare, e Marcus si inserisce perfettamente in esso.

Il “Regno” Reshford realmente gioca spesso sul punto di attacco, e sui fianchi, ma possiamo ricordare, l’altro in avanti, “Devils’ Wayne Rooney nella sua giovinezza in modo produttivo hanno corso sulla fronte – anche quando si è affermata come un attaccante e autore della rete. Non c’è nulla di sorprendente nel fatto che un giocatore attaccante all’alba di una carriera si trovi spesso sul fianco, specialmente se ha velocità e tecnica, come Rashford.