Dopo il gioco, si sono lamentati di un vento estremamente forte che ha complicato il loro lavoro.

“E ‘stato disastroso. L’uomo ha calciato il pallone, ma era a metà strada e mezzo “, il Dušan Melichárek, a capo di Brno, stava scuotendo la testa.” Sto pensando a meno di tre punti. E ‘stata una tragedia “, ha aggiunto il suo omologo slovese Milan Heča, criticando se stesso:” Non è stata una brutta partita per me. Ho preso qualcosa, ero lì, ma non c’era niente là fuori. Al contrario, ero assolutamente orribile nel giocare le gambe.Non sono stato io, un sacco di palloncini, ho fatto un casino ”

In questo caso, dopo la lotta della Moravia meridionale diretti verso i due portieri grandi complimenti per disegnare 0:. 0 ha avuto il grande merito in particolare due di loro

“. Spero questa volta ha aiutato un po ‘i ragazzi, anche Milano ha catturato miracolosamente qualcosa. Se fosse finita 2: 2, nessuno potrebbe dire niente, il pubblico avrebbe applaudito, e siamo andati tutti a casa felici “, ha risposto Melichárek. “Gli spettatori chiedono obiettivi, non erano questa volta. Ma spero che è piaciuto in ogni caso “.

Nella lotteria vento era stato a lungo in cima alla Brno, che scommessa sul sortite tutto il paese. Slovácko si è allenato principalmente sull’ala destra del rapido movimento di Ashiru.Il suo marcatore civica, mentre anche in grado di allungare passo, ma piccola nigeriani abbastanza spesso.

Ashira colpisce il palo ed è stato anche la penetrazione pazza quando la linea gradualmente notoriamente è intervenuto il portiere HECA e Stopera Břečka con Hofmann, che ha anche aiutato bar. “Siamo stati veramente fortunati,” sa Slovácký portiere.

Brno Melichárek di nuovo è venuto fuori contro Břečková colpo da lontano voce sotto la traversa contro il colpo Havlíková da un tiro al volo, che lo ha aiutato posta.

“la partita in casa non è così poco,” ha non nasconde la delusione Slovácký assistente Michal Kordula, che ha guidato ancora una volta la squadra perché dvouzápasovému punizione per il capo allenatore Stanislav sinistra. “La nostra chiara intenzione era vincere, ma non abbiamo nemmeno ripetuto i primi due giochi.Siamo stati esilaranti, terribilmente sbadigliando, non abbiamo incontrato le istruzioni tattiche “, ha riconosciuto.

La squadra slovacca ha giocato 0: 0 nella terza partita primaverile, nove di loro totalmente indebitati. Ce ne sono altri (11) solo a Brno.

“È buono nella parte posteriore, è ora seduto e siamo fortunati, ma siamo in prima fila”, dice. “Siamo in pace, ma sabato in un derby a Zlín, dobbiamo segnare il massimo.”