Derby decide chi combatterà per le medaglie dal venerdì alla domenica e chi li salverà. I giocatori di entrambe le squadre hanno gareggiato tra loro nella loro prima partita della nazionale: alla fine dello scorso anno al torneo Olympic Hope, i giovani cechi a Pezinok hanno vinto sette punti. Ma da allora, è passata una lunga strada e i cechi arriveranno ai favoriti di carta nell’ottavo round del Campionato Europeo. Non solo come difensore del titolo europeo dello scorso anno, ma anche nella posizione del vincitore imbattuto del gruppo C.

Ciò è dovuto principalmente alle vincite su Lettonia e Bielorussia. Anche dopo queste due partite era chiaro che i cechi avrebbero ottenuto un parziale successo sotto forma di vittoria nel gruppo.Mentre il primo incontro con la Lettonia è stato accompagnato da un leggero imbarazzo all’inizio, ma che non sarebbe stato nervoso nella sua prima tra l’élite europea.

“In precedenza, i lettoni hanno rabbrividito e guadagnato un vantaggio multipunto. Dopo esserci alternati, siamo riusciti a calmarci e ad avere più controllo sulle nostre prestazioni, grazie alle quali abbiamo iniziato a giocare il nostro avversario e ad aumentare gradualmente il vantaggio “, ha dichiarato David Zdenek, vice allenatore, che i cechi hanno avuto due tempi di vantaggio all’intervallo.

“L’avversario ha giocato ma ancora tenacemente e non ci ha lasciato riposo. Ciò ha provocato un gran numero di perdite (27).Tuttavia, le ragazze meritano grandi elogi per il loro spirito combattivo e la loro dedizione “, ha detto, lodando i giovani giocatori per la vittoria 58:45 nonostante la forte difesa degli avversari.

Anche la partita contro la Bielorussia ha seguito un simile percorso. L’unica differenza è che i giovani cechi hanno trasformato la loro giostra dopo il primo tempo quando hanno ottenuto un vantaggio decisivo.

“Diversi bug e immutate possibilità di inizio della partita sono stati tenuti dalla squadra bielorussa nel gioco. Una migliore difesa e un attacco più fantasioso hanno portato la leadership del team che siamo stati in grado di aumentare costantemente. Oggi abbiamo superato il nostro rivale in tutti gli aspetti.Soprattutto il rapporto tra i rimbalzi di 60:32 ha contribuito in modo significativo al risultato finale “, ha detto Zdeněk, la principale differenza tra le due squadre e ha apprezzato il coinvolgimento di tutti i giocatori nel gioco e il forte sostegno dei genitori dall’auditorium. I cechi non hanno lasciato il buon umore e giocato i serbi, anche se l’allenatore Richard Fousek ha dato una possibilità a tutti i giocatori per un tempo molto simile a Holubová, che non ha iniziato la partita. Inoltre, la sua squadra ha cercato di giocare una partita equilibrata fino agli ultimi dieci minuti. I cechi furono grandi rimproveri, prove di 29 rimbalzi e 89 colpi di campo contro 50 avversari.Ma i serbi hanno mantenuto il gioco libero. I falli cechi hanno assicurato 41 (28 di loro successi) ai loro avversari.

Alla fine, 29 donne hanno perso i rivali e anche un ottimo risultato per i giocatori di basket cechi. I difensivi hanno permesso ai serbi l’ultimo paniere di giocare 7 minuti e 40 secondi prima della fine. Poi hanno cambiato solo cinque tiri liberi e la linea 13: 0 ha finalmente confermato la vittoria ceca. Sfortunatamente, nel primo tempo non abbiamo seguito le istruzioni necessarie. Dopo l’accordo, le ragazze nella seconda metà hanno migliorato tutte le attività. Soprattutto la difesa e la transizione verso l’offensiva, questi erano fattori di miglioramento del linguaggio. Con quello sono arrivati ​​i canestri da distanze più lunghe e più pace al nostro gioco.Il finale era già completamente nella nostra direzione e così abbiamo potuto godere di un’altra vittoria per l’ovazione dei genitori. Ma tutto è importante per noi domani “, pensa David Zdeněk durante l’ottavo round.