Entrambi gli obiettivi di Harry Kane erano il risultato di partite a calci piazzati e se guardi i momenti decisivi in ​​molte partite, provengono principalmente da situazioni di palla morta. L’ultimo gol vincente di Kane, l’eccezionale punizione di Cristiano Ronaldo contro la Spagna e lo sforzo decisivo di Luis Suárez per l’Uruguay v Arabia Saudita sono stati influenzati dal modo in cui le squadre si sono schierate in modo difensivo e offensivo in queste situazioni. con la Serbia Leggi di più

In effetti, dei 38 gol segnati nel round di apertura delle partite, 21 di questi (53%) sono stati segnati in situazioni di set-play, un enorme aumento rispetto alla cifra complessiva dell’ultimo Coppa del mondo (25%).Si potrebbe obiettare che si tratta di un campione di giochi più piccolo da confrontare, ma il fatto che il VAR sia stato incorporato per la prima volta ha influenzato completamente il modo in cui le squadre difendono i calci d’angolo e i calci di punizione, così come il fatto che vengano assegnati più rigori per tirare la camicia e difendersi eccessivamente aggressivo da queste situazioni (tranne nel caso dell’Inghilterra contro la Tunisia).

Psicologicamente puoi vedere che i difensori sono più consapevoli di questo e vedo che questo sta portando a sempre più possibilità dalle sceneggiature, rendendo l’importanza dell’organizzazione in queste aree più cruciale che mai.Nel caso dell’Inghilterra, è stato incoraggiante vedere che le configurazioni delle loro partite sul set attaccanti erano chiaramente coreografate e progettate per massimizzare le opportunità di segnare contro la difesa zonale della Tunisia.

Invece di battere in corner e ampi calci di punizione verso la zona della Tunisia, la croce era in svantaggio o guidata, con il risultato di due goal, più possibilità e una manciata di casi in cui i giocatori della Tunisia avrebbero dovuto essere penalizzati nel loro disperato , difesa fisica di queste situazioni. Sarà interessante vedere come continueranno a usare le routine di gioco nei giochi a venire.

Gli stili tattici contrastanti di gioco da diverse nazioni sono fantastici da guardare e imparare da questa Coppa del Mondo, come è il fatto che quasi ogni gioco è stato competitivo e troppo vicino per essere chiamato.Man mano che il torneo procede nei round successivi, sono sicuro che ci saranno più emozioni e tensione. Harry Kanea

Nel complesso, le partite di apertura non sono state deluse in termini di intrattenimento, passione e drammaticità. Che si tratti della grinta e della determinazione della Svizzera, dell’Islanda e dell’Iran contro avversari più talentuosi, dell’esplosivo gioco di contrattacco del Messico, del gioco fondamentale, bello e collaborativo della Spagna, o della dipendenza del Portogallo dal genio individuale di Cristiano Ronaldo, tutto il le squadre hanno portato il loro concetto e l’idea di come il calcio dovrebbe essere giocato ed eseguito.Mostra che non esiste un modo giusto o sbagliato di praticare questo sport meraviglioso e che se ogni giocatore crede nella filosofia della propria squadra e rimane fedele al piano collettivo, le sue possibilità di successo sono notevolmente aumentate.

Ho sono stato affascinato e impressionato dalle prestazioni delle cosiddette nazioni calcistiche minori che in termini di organizzazione tattica, fitness e orgoglio nell’indossare i loro colori nazionali stanno resistendo ai lati più grandi, rifiutando di credere che la storia del calcio e le superstar siano esibirsi contro significa che non hanno possibilità di ottenere un risultato positivo.

Finora, lo standard di ogni squadra, anche Panama nel primo tempo contro il Belgio, ha significato che non è stato facile per le squadre aprire le nazioni di livello inferiore in campo aperto, a causa della diligente organizzazione dell’unità della squadra e del miglioramento dell’atletismo di questi giocatori non solo per sedersi in un blocco basso e assorbire la pressione, ma anche per coprire lunghe distanze a velocità per porre un minaccia su t contrattacca quando riconquistano la palla nella propria metà campo. Il Portogallo sembra crescere con Cristiano Ronaldo dopo due rasature ravvicinate | David Hytner Leggi di più

Di conseguenza sto vedendo una tendenza tattica che farà la differenza per chi alzerà il trofeo in un torneo apparentemente aperto.Sarà il calcio basato sul possesso e il gioco espansivo di Germania, Croazia, Spagna o Brasile? Sarà la giovinezza, l’energia e il dinamismo fisico di Inghilterra, Belgio, Messico o Senegal?O la dipendenza dalla forma difensiva e dall’organizzazione tattica basata sui vincitori delle partite delle squadre del Portogallo e dell’Uruguay?

Considerato ciò che abbiamo visto con le giocate sul set, potrebbe dipendere più dal pragmatico, ricopribile e controllabile che da lo stile di ogni squadra nel gioco aperto, qualcosa che è così importante ad ogni livello ed è spesso la differenza tra un intero paese gioire e celebrare il successo della loro squadra per gli anni a venire o piangere nella loro birra e aspettare altri quattro anni per la possibilità di essere incoronati campioni del mondo.

Tuttavia, la storia ci ha insegnato che le prestazioni dei migliori giocatori possono fare la differenza e dobbiamo sicuramente ancora vedere il meglio di Leo Messi, Neymar e Antoine Griezmann, a differenza del gioco imperioso di Ronaldo.È troppo presto per chiamare quale o chi sarà il fattore più influente nel decidere la Russia 2018, ma l’effetto della palla morta finora suggerisce che le squadre che entrano nelle fasi a eliminazione diretta saranno quelle che sono in tendenza.